Palla di Sogno

palladisognoAutore:     Lise Thouin
Edizione:  Amrita

Attraverso una favola delicatissima, narrata e cantata nella musicassetta da Marco Columbro e Lorella Cuccarini, e illustrata splendidamente da Jean-Luc Bozzoli, l'Autrice Lise Touhin, attrice canadese notissima in patria, racconta la storia di un delfino a cui spuntano le ali, emblema della trasformazione, del passaggio, che spesso dobbiamo affrontare:

una separazione, un trasloco, sono per i bambini (ma anche per gli adulti) momenti spesso difficili. La trasformazione più delicata è il trapasso di una persona cara (o il proprio), e affrontare con i piccoli questo tema non è cosa semplice; i silenzi imbarazzati dei medici, dei familiari, non sono di aiuto. Palla di Sogno consente, passando attraverso la poesia della metafora, di trovare una dimensione di dialogo che rasserena tutti: i bambini in primo luogo, ma anche i loro genitori e i terapeuti.

 

 

alcune note sull'autrice:
Lise Thouin
Lise Thouin, attrice di teatro, di cinema e televisione, cantante, è nata e vive in Quebec, dove è popolarissima, quanto Lorella Cuccarini o Marco Columbro in Italia.
La storia che la indurrà a diventare scrittrice comincia nel 1985, dopo un soggiorno nel nostro Paese dove contrae un virus, il coxackie B5, che colpisce progressivamente meningi, cervello, cuore, stomaco, spina dorsale, muscoli, distruggendo ad una ad una tutte le sue funzioni vitali; Lise è il classico caso in cui, per i medici, non c’è più niente da fare; interviene la morte clinica... un’esperienza indescrivibile, dalla quale tuttavia, miracolosamente, farà ritorno.
«Sono stata fra la vita e la morte, sono andata dall’altra parte dello specchio, e sono tornata».
È animata dalla forza di dire “sì” alla vita, a tutto ciò che le si presenta, vuole condividere questo amore vitale con gli altri.