Flat File Guestbook from AdvanceByDesign
Libro Ospiti

Questa sezione è a sua disposizione. Qui trova i commenti, i pensieri ed i messaggi in genere che chi, regolare utente o semplice visitatore di passaggio su questo sito, desidera lasciare. Se desidera come chi lo ha preceduto scrivere anche lei un commento relativo a questo sito ed agli argomenti trattati in esso, utilizzi il modulo presente in fondo a questa pagina.

Inserire un nuovo messaggio


Valentina

U. non è morto in un hospice, ma in un reparto di oncologia: il suo tumore è stato talmente veloce e talmente violento..non gli ha dato il tempo di capire. Il dolore per la sua perdita è stato ancor più grande per come l'ho visto andare via, così, senza che nemmeno si rendesse conto, violentato e spaventato. La morte può essere tanto più spaventosa quanto più manca la consapevolezza nell'attraversarla. La morte non deve essere un'ingiustizia, una violenza subita senza risposte.Sono capitata su questo sito perchè da allora cerco una risposta e cerco una strada per imparare ad accostarmi alla morte. Forse solo imparando ad accoglierla coltivando la consapevolezza potremo lasciare questa vita con dignità . Grazie per il vostro lavoro e per questo sito così ricco e profondo. -Valentina-

Pierpaolo

Mi è capitato per caso di entrare nel vostro sito cercando qualche cosa su come affrontare la morte e l' ho trovato interessante anche se per ora non ho avuto risposte alle mie domande interiori. Premetto che non mi manca la salute, ma da qualche tempo, forse perché sono volontario in un centro pediatrico di oncoematologia, mi sovviene frequentemente il pensiero della morte e su come la si può affrontare non solo con chi vive lo stadio terminale, ma anche con se stessi quando accadrà. Grazie. -Pierpaolo-

Mauro

Sono un volontario in un'unità di cure palliative. Complimenti per questo sito. Si dovrebbe parlare di più della fine della vita ad iniziare dalle scuole, spiegando cosa siano e cosa si fa in un'unità cure palliative. Le persone ci lasciano ma i ricordi non muoiono mai. -Mauro-

Anna Maria

Ho vissuto pochi mesi fà questa esperienza con mia sorella di 49 anni. E' "volata in cielo" con la serenità e l'amore con cui l'abbiamo accompagnata... abbiamo anche trovato degli angeli di infermieri, e degli assistenti che fino all'ultimo istante l'hanno fatta sentire amata...Grazie a tutti di cuore. Anna Maria

Giuseppina

questa informazione, il vostro compito è una forte luce che illumina i momenti più bui di una vita arrivata ad un grande evento, che purtoppo è sempre un enigma ......Siete proprio angeli sulla terra!! Giuseppina

Romina

Molto interessante, grazie del sito. Mi serve per crescere sia professionalmente che come persona. -Romina-

Sandra

Mi interesso da diversi anni del momento più importante della fine della vita, un momento di trasformazione, delicato, unico, irripetibile, incontrare persone che vedono questo attimo con i miei occhi , mi consola. Parlare della morte con il mio prossimo è praticamente impossibile poichè la paura attanaglia e rende cieche quelle creature che prima o poi dovranno affrontare questo momento. Grazie di cuore per esserci. -Sandra-

Luisa

Ringrazio tutti voi, scoprendo questo sito ho trovato un po' di conforto per stare vicino al mio caro nonno fino alla fine. Grazie. Luisa

Fausta

Amo la vita profondamente e lho sempre vissuta con amore e consapevolezza. Da tempo assisto persone ammalate e fragili accompagnandole verso la fine di una vita molte volte vissuta nel ipocrisia e nel indifferenza; io ho scelto di viverla senza ignorare il male e senza ignorare la morte, poiché se la morte ci sorride noi dobbiamo sorriderle di rinfaccio. Solo cosi avremmo vissuto un esistenza vera e autentica. Pace e amore a tutti...

Annamaria

ho scoperto questo sito per caso... dopo la morte di mio fratello 41 anni per una banale caduta... sono sempre triste e pensierosa... mi dispiace davvero tanto per la sua scomparsa perchè giovane e con tanta voglia di vivere e di stare con i figli piccoli... sono troppo triste e amaereggiata... il vostro sito mi sta aiutando un pochettino... e difficile accettare la realtà.

Sandro

Ho conosciuto Renata camminando verso Santiago de Compostela. Ci siamo accompagnati durante il lungo percorso alcune volte e in una di esse, Renata mi ha confidato di essere una "accompagnatrice" Ero rimasto colpito e smarrito dalla confidenza avuta perchè era la prima volta che venivo a conoscenza di professionalità che si dedicano in tal senso. Solo oggi che ho incontrato il VS. sito ho capito, quanto di estremamente umano c'è nelle azioni delle persone che si prodigano in questi momenti particolari, e pertanto devo, anche se in ritardo, rivolgere un mio plauso alla mia occasionale amica sul "cammino per Santiago" Ciao Renata, non ti dimenticherò mai!!!! - Sandro

Saverio

Sono capitato davvero e solo per puro su questo sito, che ho immediatamente aggiunto ai miei preferiti: solo leggendo l'introduzione mi è venuta la pelle d'oca. Sinceramente GRAZIE. Saverio

Maria Cristina

Mi sono ammalata di cancro e dal momento della diagnosi il pensiero della morte è entrato a pieno titolo tra i miei compagni quotidiani. Questo non significa che io sia depressa, vivo la mia vita ora come un grande regalo, ogni piccola cosa è diventata importante. Ho scoperto oggi girovagando in rete il vostro sito. E' inutile negare che mi piacerebbe morire serenamente, tra persone care; è il dolore che mi fa paura più di ogni cosa. Grazie per il vostro impegno.

Giancarlo

Domani c è il funerale del mio amico Stefano. Non lo vedevo da un po', le vicende della vita ci portano lontano. Poi ho saputo che è morto; ischemia cerebrale a 54 anni. Quante cose avrebbe potuto fare ancora ma quanto potevamo fare, tanto abbiamo fatto da giovani, ci siamo divertiti con feste e gite con cene e bevute, litigate anche. Domani c'è il funerale e mi viene in mente che non lo vedrò più in giro ma lo ricorderò come ricordo gli amici che sono già andati, lo ricorderò sorridente con la sua risata fragorosa e mi verrà da sorridere domani in chiesa. Ciao stefano.

Sara

Quando tutte le parole rimangono appallottolate dentro è un miracolo leggere parole che raccontano ciò che stai vivendo. E' un modo per sentirsi meno soli. Passo passo, si trovano le strade per affrontare la separazione e per fare di un momento difficile un'esperienza di vita possibile. Grazie per il prezioso aiuto attraverso il sostegno e l'accompagnamento e grazie per il sito in cui le parole dicono tutto ciò che non si sa o non si può dire e di fatto accompagnano anch'esse.

Jole

Vi ringrazio con tutta me stessa, perché in un momento così particolare mi avete accompagnato tenendomi per mano, dandomi i consigli giusti nel momento giusto, facendo un passo alla volta, semplicemente uno dopo l'altro. Questo vostro impegno ha permesso alla mia famiglia e a me di dare il meglio per accompagnare la mia mamma fino all'ultimo giorno in modo Dignitoso e Consapevole. Ma il ringraziamento sentito va anche perchè non sono stata lasciata sola dopo la sua morte, supportata dalla vostra sensibilità e professionalità che si è distinta fornendomi un aiuto importante. Ancora GRAZIE!

Armando

Quando vi ho contattato per chiedervi di accompagnare mia moglie, non mi sarei mai aspettato di iniziare così uno dei più intensi ed importanti momenti della mia vita. Nel momento nel quale mi è stato chiesto se me la sentivo di accompagnare Elisabetta, se voi accompagnavate me non capivo bene quale ne fosse il significato ed in particolare la portata. Oggi ho una sola parola per esprimervi quello che sento in me per quello che avete fatto per noi due: GRAZIE.

Raffaella

Un mese come domani ho accompagnato mia madre....
l'hospice ha trasformato la mia paura folle in rassegnazione e consapevolezza....ringrazio di cuore chi si è preso cura di mia madre e di me...
un abbraccio a chi fa questo nobile lavoro....

Consuelo Favaron

Finalmente un sito dove la morte ritrova il suo giusto posto quello accanto alla vita!
Grazie.
Consuelo

Ileana

Ho conosciuto la realtà dell'hospice piccole figlie di Parma, perché vi era ricoverato mio fratello.
E' stata un'esperienza unica e non smetterò mai di ringraziare gli operatori che prestano servizio in questo luogo.

Edi Gori

Ho vissuto l'esperienza di "accompagnare" verso la morte mio marito. E' stata un'esperienza dolorosissima, ma ne sono uscita una donna diversa, più forte, migliore. Ho avuto aiuto concreto dalle strutture della mia zona: centro oncologico, terapisti del dolore, personale addetto alle "cure palliative". Nel mio caso è stato il cancro a condurre il padre dei miei figli all'incontro con la Morte...e mi sento di dire che in realtà, chi come me si occupa o si è occupato di questi malati, non aiuta a morire, ma a vivere... perchè di questo si tratta... aiutare a vivere l'ultimo tratto di percorso che molte volte diventa duro e impervio di quel cammino che noi chiamiamo Vita.


Anselmo

Ciao, sto vivendo oggi una situazione molto dolorosa e triste, ma grazie alla vostra presenza mi trasformate questa sofferenza in accoglienza, accompagnamento, amore.
Grazie di vero cuore

Marta

Questo sito è un capolavoro che aiuta a rendere giustizia al sorriso del mio amato amico Michel.

Grazie.


Roberto

Complimenti per l'impegno a favore di una società più giusta ed evoluta.
Con rispetto e affetto.

Roberto


Monica

Ritengo di avere avuto fortuna in quanto lavorando in hospice si coglie in profondita' il significato della vita.

ricordo la mia esperienza professionale in hospice come il periodo piu' bello della mia vita.


Morena

In una società dove la Morte viene nascosta anche solo come parola, posso solo ringraziare che esista un'Associazione come questa, dove le persone offrono il loro prezioso tempo per dedicarsi a coloro che ne hanno bisogno. Il contenuto del sito è di grande aiuto per tutti. E ringraziando nuovamente auguro un buon lavoro d'équipe e la possibilità che sempre più persone possano prendersi cura, migliorandosi continuamente, di coloro che ne hanno quotidianamente urgenza, perché per tutti il tempo è prezioso, ancora di più per chi sà che la sua preziosa Vita sta per scadere.


Enzore

Grazie di cuore.


Clarisa

Il vostro è un lavoro veramente grande, grazie!


Debora

ho scoperto questo sito per caso...in un momento della giornata in cui pur non lavorando (lavoro in un reparto di oncologia), mi è venuto in mente un pensiero, non so una riflessione densa e profonda....

ciao


Fiorenza

Mi ritengo una persona fortunata: lavoro da poco in un hospice.

In questo sito ho ritrovato i pensieri, emozioni, situazioni che vivo giornalmente,

questo sito può aiutarmi ad essere professionalmente migliore.

GrazieSmile


Caterina

complimenti sito molto bello


Antonio

Grazie per il contenuto del vostro sito. Di grande utilità. Grazie ancora e buon lavoro.


Giuseppe

Buongiorno, i miei complimenti per il sito. Saluti,Giuseppe


Inserimento nuovo messaggio

E' richiesto l'inserimento del proprio indirizzo email ma questo non verrà mostrato nel messaggio.

Nome*
Email *
Messaggio*

Parola di sicurezza

Per evitare che sistemi automatici di computer inseriscano delle pubblicità le chiediamo di inserire nel campo seguente la parola "farfalla" (senza virgolette).

Parola di sicurezza*