il CORSO sulle DICHIARAZIONI ANTICIPATE DI TRATTAMENTO

DAT ROMANO SET 17

E' necessario che l'espressione dei miei desideri avvenga in forma scritta o è sufficiente l'espressione orale? E, in ambedue i casi, con quali modalità? Chi ha il compito di raccogliere e conservare queste dichiarazioni? Deve esserne fatta menzione nella cartella clinica? Come può il medico avere la certezza che le DAT di cui egli sia venuto in possesso non siano state revocate o sostituite da altre? Come può accertarsi che esse siano state redatte da soggetti autenticamente competenti? E nel caso in cui in esse si indichi il nome di un fiduciario, che conseguenze trarre dal suo eventuale rifiuto di assumersi il compito affidatogli? Le mie DAT saranno prese in considerazione dal medico che mi avrà in cura? Potrà questo medico in tutta coscienza rispettare le mie richieste senza incorrere in conseguenze penali?

Queste sono solo alcune delle domande che una persona che si avvicina per la prima volta alle DAT ha in mente. Molte sono le persone che ci hanno chiesto di poter approfondire, al di là del matereiale presente su questo sito, le tematiche inerenti questo mezzo di autodeterminazione dall'incommensurabile portata umana ed evolutiva, con il fine di compilare con consapevolezza le proprie DAT. Nasce così "SCEGLIERE PER SÉ", un incontro della durata di circa 6 ore interamente dedicate alla comprensione ed alla compilazione delle DICHIARAZIONI ANTICIPATE DI TRATTAMENTO (DAT).

LUOGO e DATA di SVOLGIMENTO
ROMANO C.se (TO)
Via Ponte Chiusella, n°71
Sabato 16 Settembre '17
10.00/13.00 - 14.00/17.00

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI
(+39) 335 691 79 11
(+39) 333 327 16 14
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.