il PERCORSO FORMATIVO sulla MORTE, IL MORIRE e la funzione di ACCOMPAGNAMENTO

LOCANDINA MI 17

L'Associazione IL BRUCO E LA FARFALLA®-ONLUS promuove il percorso formativo tenuto da Ange FEY sulla morte, il morire e la funzione di accompagnamento "COMPRENDERE LA MORTE, ACCOMPAGNARE LA VITA" che si terrà a MILANO il mese di Settembre '17.

"COMPRENDERE LA MORTE, ACCOMPAGNARE LA VITA" é un incontro con la vita, con un'esistenza che non nega la morte e la paura di quest'ultima e dove gli aspetti pratici, scevri da dogmi, si articolano con apporti di ampio respiro culturale.

Questo percorso formativo, promosso da IL BRUCO E LA FARFALLA®-ONLUS, é articolato su due fine settimana ed é aperto a tutte le persone che intendono sinceramente e seriamente intraprendere un percorso di riflessione e di comprensione in relazione alla morte, al morire ed all'accompagnamento delle persone in fin di vita.

Questa iniziativa deriva dalla pratica di formazioni in campo sanitario, educativo, sociale e terapeutico, e dalla ricerca applicata a singoli e a gruppi con particolare riferimento all'educazione degli individui al rispetto della vita fino alla morte.

LUOGO DI SVOLGIMENTO
l'intero percorso formativo si svolge presso la sede del CIESSEVÌ a MILANO in P.zza Castello n°3.

DATE e ORARI

1° Modulo

"Comprendere la Morte" - (1° parte)

  • Venerdì 22 Settembre '17
    20.00/22.00
  • Sabato 23 Settembre '17
    09.00/13.00 - 14.00/18.00

"Comprendere la Morte" - (2° parte)

  • Domenica 24 Settembre '17
    09.00/13.00 - 14.00/18.00

2° Modulo

"Accompagnare la Vita" - (1° parte)

  • Venerdì 29 Settembre '17
    20.00/22.00
  • Sabato 30 Settembre '17
    09.00/13.00 - 14.00/18.00

3° Modulo

"Scegliere per Sé"

  • Domenica 01 Ottobre '17
    09.00/13.00 - 14.00/18.00

MODALITA' DI SVOLGIMENTO
Questo seminario si svolge su un totale di 36 ore. Al fine di permettere ad ognuno di trarne il massimo beneficio viene effetuato con non più di nove partecipanti.

ISCRIZIONI ED INFORMAZIONI
e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
tel.:     +39 335 691 79 11