“Dalla realtà vista con il pensiero, a quella vista con gli occhi”

...ovvero dall'immaginario sulla morte alla sua realtà oggettiva.