vita

DIZIONARIO DE MAURO   http://www.demauroparavia.it
s.f.
FO
1 condizione di ciò che vive, proprietà essenziale degli organismi viventi in quanto nascono, crescono, si riproducono e muoiono; l'insieme dei fenomeni (nascita, sviluppo, riproduzione, ecc.) caratteristici di tali organismi: v. animale, vegetale, v. dell'uomo, essere in v., avere v., essere vivo, riportare in v., restituire alla v., salvare la v. a, di qcn., rischiare la v., rischiare di morire
2a periodo di tempo compreso tra la nascita e la morte: la v. delle farfalle è molto breve, le età della v. dell'uomo, ho trascorso vent'anni della mia v. all'estero, è stato felice per tutta la v. | spazio di tempo compreso tra la nascita e il momento attuale: non ho mai visto una cosa simile in tutta la mia v., non ha mai lavorato in v. sua, è stato il più bel giorno della sua v., questa è la storia della mia v. | periodo di tempo che resta da vivere: ti amerò per tutta la v., questa situazione non durerà tutta la v.
2b fig., fam., periodo di tempo molto lungo: sto aspettando da una v., queste pile durano una v.
3 modo di vivere: v. sana, all'aria aperta, v. attiva, contemplativa, mondana, condurre, fare una v. agiata, tranquilla, oziosa, grama, stentata; v. da cani, d'inferno, grama, difficile; v. da re, da nababbo, da papa, da signori, ricca di agi e comodità; v. da eremita, da cappuccino, solitaria, ritirata; la v. del pescatore, dello studente, dell'artista; stile, condotta di v.; cambiare v.; in relazione a una determinata collettività o ambiente: v. militare, coniugale, monastica; fare v. di gruppo, di relazione, v. di mare, di spiaggia; questa non è v., questa sì che è v., per esprimere scontento o soddisfazione per il proprio modo di vivere
4 aspetto, attività specifica dell'esistenza umana: v. sentimentale, affettiva, v. culturale, spirituale
5 l'insieme delle circostanze che caratterizzano l'esistenza umana, il corso delle vicende dell'uomo: conoscere la v., avere esperienza della v., prendere la v. come viene, la v. lo ha reso cinico; è la v., così è la v., così sono le cose, così va il mondo
6 estens., secondo alcune concezioni religiose, esistenza dell'anima oltre la morte: credere in una v. futura, sperare in una v. oltre la morte
7a estens., esistenza di una cosa inanimata ma comunque soggetta a trasformazioni: la v. di una stella, di un fiume, di un atomo
7b l'insieme delle attività di un'organizzazione, un'istituzione e sim.: la v. di una nazione, di un partito, la v. di un'azienda
8 durata: un fenomeno che avrà v. breve; la v. di un prodotto commerciale, di un libro, la durata della sua richiesta sul mercato
9a ciò che permette di vivere, che fornisce la forza vitale: l'acqua è v. per l'uomo; anche fig.: per lui la musica è v., suo figlio è tutta la sua v.; v. mia!, come appellativo affettuoso
9b l'insieme dei mezzi materiali che permettono la sussistenza: guadagnarsi la v. lavorando, un tempo la v. era meno cara
10a fig., vitalità, salute: un ragazzo pieno di v.
10b fig., animazione, movimento: una città ricca di v., di sera qui c'è molta v.
10c fig., vivacità, espressività di un'opera letteraria o artistica: un racconto privo di v.
11 essere vivente: la comparsa della v. sulla Terra, qui non c'è traccia di v.; persona: l'esplosione non ha causato perdite di vite umane
12 CO biografia: scrivere una v. di Mozart
13 LE fama, notorietà: e tu ne' carmi avrai perenne v. (Foscolo)

Polirematiche
a vita loc.agg.inv., loc.avv. CO
1 loc.agg.inv., che dura tutta la vita: nomina, elezione a v.; carcere a v., ergastolo | di qcn., che è in tale condizione: senatori a v., un condannato a v.
2 loc.avv., per tutta la durata della vita: eleggere, condannare a v. in vita loc.agg.inv. CO vivente: essere, restare in v.



GARZANTI LINGUISTICA  
http://www.garzantilinguistica.it
Lat. vi¯ta(m), dalla stessa radice di vive°re 'vivere'
s. f.
1 lo stato di attività naturale di un organismo che mette in moto e coordina le funzioni inerenti alla sua conservazione, sviluppo e riproduzione e alle sue relazioni con l'ambiente e gli altri organismi: la vita delle piante, degli animali; ambiente adatto alla vita dell'uomo; vita vegetativa, sensitiva, intellettiva; essere in vita; essere in fin di vita, tra la vita e la morte, sul punto di morire; non dare segni di vita, sembrare morto, essere come morto | togliere la vita a qualcuno, ucciderlo | togliersi la vita, suicidarsi | perdere la vita, morire | restare, rimanere in vita, sopravvivere | venire alla vita, nascere | dare la vita a qualcuno, procrearlo | dare la vita per qualcuno, qualcosa, sacrificarsi, dedicare tutto sé stesso o morire per qualcuno, qualcosa | ridare, restituire, rendere la vita a qualcuno, risuscitarlo o strapparlo alla morte | salvare la vita a qualcuno, scamparlo dalla morte | speranza di vita, (stat.) numero medio di anni che, secondo l'esperienza demografica, restano da vivere a una popolazione di una data età | questione di vita o di morte, di capitale importanza | vendere cara la vita, difendersi accanitamente | dovere la vita a qualcuno, essere riusciti a evitare la morte per merito di qualcuno | ne va della vita, è in gioco, si rischia la vita | dare vita, creare | dar vita a qualcosa, generarla, promuoverla | o la borsa o la vita, tradizionale intimazione dei rapinatori | pena la vita, sotto pena, minaccia di morte | filosofia della vita, corrente di pensiero affermatasi alla fine del sec. XIX che opponeva ai metodi e ai valori del positivismo, e delle altre filosofie di impianto razionalistico, il ruolo dell'intuizione, dell'istinto, della libera volontà, dello slancio vitale | prov. : finché c'è vita c'è speranza
2 il vivere particolare di ogni individuo: vita sana, attiva, onesta, agiata; vita privata, pubblica, associata, di relazione; la vita del contadino, del maestro, del ferroviere; il corso, le età della vita; avere vita breve, lunga; soffrì per tutta la vita | a vita, per tutta la durata della vita: carcere a vita; senatore a vita | avere una doppia vita, avere un modo di vivere segreto completamente diverso da quello che appare in pubblico | costo della vita, spesa sostenuta da una famiglia per i beni di consumo e i servizi necessari al proprio sostentamento; indice del costo della vita, misura delle variazioni del costo della vita nel tempo | vita da cani, faticosa, o piena di disagi | vita da nababbo, da re, da papa, piena di agi | dolce vita, modo di vivere ozioso e lussuoso, senza impegno né moralità (l'espressione si è diffusa con il film La dolce vita di F. Fellini, 1959) | fare una bella vita, vivere comodamente | fare la bella vita, essere dedito ai piaceri mondani | fare la vita, (gerg.) darsi alla prostituzione; donna di vita, prostituta; ragazzo di vita, ragazzo malavitoso disposto a prostituirsi | cambiare vita, redimersi | trascinare la vita, vivere stentatamente | rendere la vita difficile a qualcuno, ostacolarlo, creargli dei problemi | vita natural durante, per tutta la vita | l'alba, la primavera della vita, la giovinezza | il tramonto, l'autunno della vita, la vecchiaia. PEGG. vitaccia
3 esistenza dopo la morte, per la fede nella sopravvivenza dell'anima: l'altra vita; la vita ultraterrena, eterna | passare a miglior vita, morire
4 il corso delle cose umane, il mondo: conoscere la vita; avere esperienza della vita
5 il complesso delle attività o manifestazioni di un ente, di un'istituzione e sim.; la durata di tali attività o manifestazioni, di un fenomeno ecc.: la vita di un partito; il giornale ebbe breve vita | vita media, (fis.) tempo medio di durata di una particella subatomica instabile, di un nucleo radioattivo e sim.
6 salute, vitalità: un ragazzo pieno di vita | animazione, fermento: una città, una strada piena di vita; cercare di dare un po' di vita a una festa | espressività, vivacità: una narrazione priva di vita, senza vita
7 ciò che dà valore, significato all'esistenza: il lavoro, lo studio è tutta la sua vita; quella donna è la sua vita
8 ciò che è necessario materialmente per vivere: lavora tutto il giorno per guadagnarsi la vita; la vita diventa sempre più cara; l'acqua e la luce sono la vita delle piante
9 essere vivente; persona: sulla Luna non c'è traccia di vita; la guerra distrugge molte giovani vite
10 fama, notorietà: e tu ne' carmi avrai perenne vita / sponda che Arno saluta in suo cammino (FOSCOLO Sonetti)
11 biografia: scrivere la vita di Napoleone.


LE GRAND DICTIONNAIRE TERMINOLOGIQUE-Office québécois de la langue française  http://www.granddictionnaire.com
vie
[...]
La vita è definita dallo sviluppo, dalla crescita, dal potere dell'assimilazione, dal potere di riproduzione e dalla senescenza.
[...]