coma diabetico

DIZIONARIO DE MAURO   http://www.demauroparavia.it
loc.s.m
TS
med., c. che colpisce chi è affetto da forme gravi di diabete, dovuto a un eccesso di glucosio e acidi nell'organismo


DIZIONARIO ENCICLOPEDICO MEDICNA  LAROUSSE RIZZOLI

espressione di una grave alterazione metabolica in diabetici, caratterizzato da chetonemia, iperglicemia, chetonuria, glicosuria. [...] Il coma diabetico è la manifestazione più grave dell'acidosi diabetica, derivante dall'accunulo di chetoacidi nell'organismo, che può verificarsi qualora un diabetico sia sottoposto a un cambiamento di regime, ma che dipende generalmente dall'interruzione intempestiva del trattamento insulinico. Viene svelato dalla presenza di corpi chetonici nelle urine e dalla diminuzione della riseva alcalina e richiede un trattamento di estrema urgenza consistente nalla somministrazione di insulina, cocarbossilai e nella reidratazione.